Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina ne acconsenti all'uso.

Per saperne di piu'

Chiudi
Iscriviti a questa lista tramite RSS Post sul blog taggati in GORI Spa
263

 gori CSR

Divertimento, riflessioni, relazioni, sostenibilità. Questi gli ingredienti che hanno condito il 1° FAMILY FUN DAY destinato alle famiglie dei dipendenti di Gori S.p.A., il soggetto gestore del Servizio Idrico Integrato dell'Ambito Distrettuale Sarnese-Vesuviano della Campania.

L'evento, tenutosi il 28 giugno 2019 nello splendido scenario del Parco sul Mare di Villa Favorita di Ercolano, ha visto la partecipazione di circa 60 bambini accompagnati dai propri genitori. Circa 150 partecipanti complessivi che hanno risposto positivamente all'invito dell'azienda di "lasciare a casa smartphone e tablet per vivere una giornata all'aria aperta, all'insegna del divertimento e della sostenibilità", con un focus di approfondimento sul tema #PlasticFree.

L'iniziativa ha preso forma attraverso la realizzazione di eco giochi costruiti con materiali poveri e di recupero, la messa in scena di una performance musicale e circense, la partecipazione ad una caccia al tesoro focalizzata sui temi della sostenibilità, la consegna di borracce ed altri gadget, la fornitura di un'eco merenda con dolci e bevande a Km 0 senza piatti né bicchieri di carta o plastica.

Un'occasione, dunque, per conoscersi, giocare e divertirsi ma anche per costruire, ridisegnando insieme, un futuro sostenibile. Questo lo spunto dato da Carlo Furno di Achab Med, ideatore e curatore del format. Un evento che si configura pienamente nell'ottica di una strategia di responsabilità sociale d'impresa, incrociando il benessere dei dipendenti e l'attenzione all'Ambiente.

Il Family Fun Day fa eco al manifesto d'intenti "Plastic Free" sottoscritto da Gori S.p.A. per l'eliminazione della plastica monouso dalla vita aziendale.

Guarda la video-story dell'evento!

Continua a leggere
2293

wtaregame gori

Si è svolta qualche giorno fa a Scisciano, comune della Città Metropolitana di Napoli di circa 6 mila abitanti, alla presenza del Sindaco Edoardo Serpico, la cerimonia di premiazione del progetto Water Game GORI spa, l'iniziativa destinata agli alunni delle scuole primarie di tutti i Comuni in cui GORI (Gestione Ottimale Risorse Idriche) ha realizzato le Case dell'Acqua in collaborazione con le Amministrazioni.

Water Game, sviluppato e promosso da Achab Group per GORI SpA, ha coinvolto complessivamente 3844 alunni ed è costituito da un gioco interattivo con il quale i bambini hanno potuto approfondire le loro conoscenze sulla risorsa acqua, attraverso un quiz con domande a risposta multipla.

Al primo posto si sono classificati i bambini della 5° B dell'Istituto Omodeo-Beethoven, del plesso Matteo Rossi di Scisciano. Capitan Eco, l'eroe amico dell'ambiente, ha personalmente consegnato, nel corso dell'evento di premiazione, borraccine, t-shirt e cappellini a tutti i vincitori e per la classe un E-book Reader, che rappresenta il giusto connubio tra tecnologia e cultura. A seguire, sul podio, al 2° posto la classe 4° D del I° Circolo didattico (plesso Frasso) – Pomigliano d'Arco mentre al 3° posto la classe 4° B Istituto Sulmona Leone (plesso Sulmona) sempre di Pomigliano d'Arco.

Water Game ha generato ottimi risultati anche in merito all'utilizzo delle Case dell'Acqua nei Comuni interessati; un dato particolarmente interessante si è registrato a Scisciano, dove, nei primi 3 mesi di esercizio la struttura di via Sabato Borzillo ha erogato 61.550 litri di acqua, evitando l'utilizzo di 41.030 bottiglie di plastica e risparmiando in tal modo all'ambiente 8.918 kg di anidride carbonica.

Continua a leggere